Questo contenuto è tratto da un articolo di Ernesto Cova per FadeawayWorld, tradotto in italiano da Silvia Usberti per Around the Game.


Vince Carter ha avuto una carriera unica e diversi suoi record lo testimoniano.

Oggi 45enne, Air Canada ha detto addio al basket il 12 marzo 2020, con un mese d’anticipo sulla tabella di marcia prevista (causa sospensione della stagione per Covid-19)… ma con svariati anni di ritardo rispetto alla durata media di una carriera NBA.

Vince è stato infatti il giocatore più longevo di tutti in tempi in NBA (22 anni nella lega), uno dei più anziani di sempre a mettere piede in campo e con 1.541 partite giocate è terzo nella classifica all-time dietro a Kareem Abdul-Jabbar e Robert Parish. Ma il record più impressionante è un altro.

Carter ha giocato insieme o contro a più di un terzo dei giocatori che siano mai scesi in campo nella storia della lega. Dal 1946 al giorno del ritiro di Vincredible, 4.509 giocatori avevano calcato i parquet NBA, e Carter è stato compagno di squadra o avversario di 1.672 di questi. Il 37.08% del totale.

Infine, Air Canada è stato anche l’unico nella storia dell’NBA ad aver giocato in quattro decenni diversi (1990, 2000, 2010, 2020).

Non è mai riuscito a vincere un titolo NBA, ma ha un posto assicurato nella Hall of Fame. E, per ora, nei libri dei record.