Foto: Sportskeeda

Questo contenuto è tratto da un articolo di Mike Murillo per Sportskeeda, tradotto in italiano da Marco Barone per Around the Game.


I Cleveland Cavaliers hanno applaudito il loro ex-leader, LeBron James, sabato, per i vari traguardi a livello di scoring raggiunti durante la sua carriera, incluso ovviamente l’aver battuto il record all-time di punti nel 2023 come membro dei Los Angeles Lakers.


Il tributo ha avuto luogo presto nel primo quarto nella partita di Cleveland poi vinta dai Lakers. Durante una pausa, è stato mostrato un video sullo schermo dell’arena, dettagliando le diverse “milestone” raggiunte con la maglia dei Cavs.

Tra di esse vi era il primo canestro segnato in NBA, la prima sua schiacciata, il momento in cui è diventato leader per punti nella storia della franchigia, il raggiungimento dei 25.000 e 30.000 punti, oltre, come detto, a quando è diventato primo nella classifica generale per punti.

Dopo il video, il nativo di Cleveland si è alzato prendendosi l’applauso della folla e ringraziando.

LeBron James è stato scelto con la prima chiamata assoluta nel Draft 2003 e aveva avuto un workout di due ore con la squadra. Ha poi lasciato Cleveland nel 2010 per andare ai Miami Heat, dove ha vinto i suoi primi due titoli NBA. Tornando ai Cavs nel 2014 ha mantenuto fede al suo obiettivo di vincere un titolo per la franchigia, nel 2016. É un membro dei Lakers dal 2018, vincendo anche con loro un titolo nel 2020.

In 11 stagioni con i Cavaliers, la sua media punti è stata di 26.9.

LeBron James felice di tornare a Cleveland

LeBron James ha passato 11 delle due 21 stagioni nella lega con la maglia dei Cleveland Cavaliers, il che è il motivo per cui apprezza ogni momento in cui ha l’occasione di visitare e giocare contro la squadra che per prima lo ha scelto.

Ha condiviso i suoi sentimenti sui Cavs l’anno scorso quando gli è stato tributato un altro video dalla squadra, dicendo:

C’è sempre amore nel tornare qui. Ovviamente i ricordi che ho non saranno mai dimenticati. Dal momento in cui sono stato draftato come un ragazzino di 18 anni fino al momento in cui me ne sono andato, quindi quello che provano i fan qui è reciproco

Nel suo periodo con i Cavs, LeBron James ha guidato la squadra a 5 NBA Finals, vincendo una volta nel 2016. É il leader all-time della franchigia per punti (23119), rimbalzi (6190), assist (6228) e rubate (1376), oltre ad altre statistiche chiave.