Il centro resterà con gli Heat per le prossime due stagioni.

FOTO: USA Today

Dopo la sorprendente conferma biennale di Victor Oladipo arriva un altro tassello importante per il mantenimento del core dei Miami Heat: Dewayne Dedmon ha appena firmato un contratto di due anni da 9 milioni di dollari complessivi, con un secondo anno non garantito.

L’ex-Heat nela passata stagione si è rivelato un ottmo backup per Bam Adebayo e, a 32 anni, è auspicabile che il suo impatto possa rimanere lo stesso anche nel prossimo futuro.


Miami ha sfruttato gli Early Bird Rights per dare un aumento al giocatore, che diventa ufficialmente il 12esimo membro a roster per gli Heat. La priorità per Pat Riley e il resto della dirigenza è di non innescare l’hard cap, ragion per cui, nonostante sia ancora a disposizione, la piena MLE potrebbe rimanere inutilizzata, così come la bi-annual exception.