Dopo le voci di un possibile addio, Tyus Jones si è accordato per un ritorno ai Memphis Grizzlies a cifre del tutto oneste.

Il giocatore, nativo del Minnesota, era stato accostato proprio ai Timberwolves negli scorsi giorni, prima di firmare un biennale da $30 milioni con la squadra con cui ha passato le ultime tre stagioni, dimostrandosi una solidissima backup point guard.

La sua alta efficienza stagionale, legata soprattutto all’incredibile rapporto tra assist e turnover, e le ottime prestazioni ai Playoffs – soprattutto al primo turno contro i Timberwolves – sono un ottimo motivo per confermare Jones, che diventerà ancor di più una delle chiavi nei minuti (e nelle gare) senza Ja Morant.