La strength of schedule squadra per squadra in vista del finale di stagione.

Con l’All-Star Game ormai alle spalle, ad ogni squadra rimangono poco più di 20 partite a calendario da giocare prima del termine della regular season, e come ogni anno i verdetti da assegnare sono ancora molti.

Con un numero così relativamente basso di partite rimanenti (1/4 del totale), la difficoltà della schedule è un fattore che può fare la differenza nelle situazioni di equilibrio tra i record delle varie squadre.

In questa ultima porzione di stagione, le corse ancora in discussione sono:

  • Per il primo seed della Eastern Conference, tra sei squadre
  • Per le posizioni da Play-In nella Eastern Conference, tra sei squadre
  • Per il secondo seed della Western Conference, tra due squadre
  • Per il quarto seed della Western Conference, tra tre squadre
  • Per il settimo seed della Western Conference, tra tre squadre
  • Per l’ultima posizione valida per il Play-In nella Western Conference, tra quattro squadre

Ovviamente c’è ancora una finestra per possibili cambiamenti di scenari e nuove volate, ma al momento la situazione sembra essere questa.

La difficoltà delle schedule è calcolata facendo la media delle percentuali di vittorie delle avversarie da incontrare (via Tankathon).

Primo seed della Eastern Conference

RecordPartite rimanentiDifficoltà del calendario
1 – Miami Heat38-2123.501 (16°)
2 – Chicago Bulls38-2123.543 (2°)
3 – Philadelphia 76Ers35-2324.505 (12°)
4 – Cleveland Cavaliers35-2324.487 (22°)
5 – Milwaukee Bucks36-2422.554 (1°)
6 – Boston Celtics34-2622.505 (10°)

Secondo seed della Western Conference

RecordPartite rimanentiDifficoltà del calendario
2 – Golden State Warriors42-1723.513 (7°)
3 – Memphis Grizzlies41-1922.470 (28°)

Quarto seed della Western Conference

RecordPartite rimanentiDifficoltà del calendario
4 – Utah Jazz36-2224.517 (5°)
5 – Dallas Mavericks35-2423.499 (19°)
6 – Denver Nuggets33-2524.487 (23°)

Settimo seed della Western Conference

RecordPartite rimanentiDifficoltà del calendario
7 – Minnesota Timberwolves31-2823.516 (6°)
8 – Los Angeles Clippers30-3121.499 (18°)
9 – Los Angeles Lakers27-3124.538 (3°)

Posizioni da Play-In nella Eastern Conference

RecordPartite rimanentiDifficoltà del calendario
7 – Toronto Raptors32-2525.486 (24°)
8 – Brooklyn Nets31-2823.504 (13°)
9 – Charlotte Hornets29-3122.490 (20°)
10 – Atlanta Hawks28-3024.483 (26°)
11 – Washington Wizards27-3124.472 (27°)
12 – New York Knicks25-3423.529 (4°)

Ultima posizione da Play-In nella Western Conference

RecordPartite rimanentiDifficoltà del calendario
10 – Portland Trail Blazers25-3423.458 (29°)
11 – San Antonio Spurs23-3623.503 (15°)
12 – New Orleans Pelicans23-3623.510 (8°)
13 – Sacramento Kings22-3822.509 (9°)