L’ala spagnola sarà rilasciata dalla franchigia dello Utah.

FOTO: KSL.com

Nonostante il successo cinematografico delle ultime settimane, Juancho Hernangomez sta per ritrovarsi free agent a pochissime ore dall’apertura delle contrattazioni.

Il suo contratto non garantito da 6.6 milioni di dollari, che sarebbe diventato fully guaranteed se fosse rimasto a roster dopo la giornata di oggi, non verrà quindi confermato dagli Utah Jazz.

Secondo quanto riportato da Shams Charania, infatti, gli Utah Jazz – che avevano acquisito lo spagnolo da San Antonio negli ultimi giorni dello scorso trade market – hanno deciso di non confermare il giocatore. Si tratta della seconda mossa di alleggerimento del cap intentata da Utah, dopo lo scambio a Brooklyn di Royce O’Neal.