goran dragic toronto raptors nba around the gamr
FOTO: NBA.com

Dopo aver lasciato i Miami Heat, Goran Dragic si è unito ai Toronto Raptors in estate, ma ha giocato solamente 5 partite in Regular Season, per poi allontanarsi dalla squadra “per ragioni personali” (abbiamo approfondito qui).

La verità, ormai nota, è che lo sloveno sta aspettando di cambiare aria, e i rumors che parlano della sua volontà di giocare per i Dallas Mavericks si fanno sempre più strada. Ecco le parole di Ira Winderman, Sun Sentinel, insider NBA per Miami:

“L’opzione preferita da Dragic è Dallas, in modo da poter concludere la stagione accanto al suo compagno di nazionale Luka Doncic. Goran si è già dimostrato un giocatore utile uscendo dalla panchina, qualcosa che abbiamo visto molto spesso con gli Heat.”

(Ira Winderman)

L’opzione potrebbe materializzarsi sia tramite trade che tramite buyout, con quest’ultima modalità che sarebbe particolarmente gradita a Dallas, considerato che Dragic percepisce ì$19.440.000 per questa stagione (diventerà poi unrestricted free agent la prossima estate).

I Raptors, tuttavia, proveranno in ogni modo a ottenere qualcosa in cambio, attraverso un deal che coinvolgerebbe necessariamente, per i Mavs, almeno un giocatore di rotazione.