I Phoenix Suns hanno acquisito Jock Landale via trade dagli Atlanta Hawks, come riportato da Shams Charania (The Athletic). In cambio del centro australiano, arrivato ad Atlanta da San Antonio all’interno della trade per Dejounte Murray, i Suns non spediranno agli Hawks alcun giocatore; probabilmente, la contropartita sarà una futura scelta al secondo giro del Draft e/o cash considerations.

Phoenix allunga ulteriormente, dunque, il proprio reparto lunghi, dopo la ri-firma (qui i dettagli) nella giornata di oggi di Bismack Biyombo. Un tipo di mossa poco sorprendente da parte di James Jones e soci, considerando la situazione di Deandre Ayton e la partenza di JaVale McGee.

Un’altra aggiunta arriva anche nel reparto ali, con la firma di Josh Okogie, in uscita dai Minnesota Timberwolves. Secondo Shams Charania il giocatore avrebbe firmato per un anno con i Suns. Si dovrebbe parlare di un minimum contract.

A Phoenix intanto, collateralmente a questi arrivi al minimo salariale, si continua a lavorare per il grande obiettivo dichiarato: Kevin Durant. Sono ore frenetiche per il front office dei Suns.