Scambio che piove in maniera un po’ inaspettata, dato che Thomas Bryant è stato parte integrante delle rotazioni dei Los Angeles Lakers da quando è arrivato. La diminuzione dei minuti dopo il ritorno di AD lo avrebbe però portato alla rottura con i gialloviola, che perdono un contratto molto team friendly da un anno con $1.8 milioni di impatto salariale.

L’ex Wizards è stato girato ai Denver Nuggets per Davon Reed e tre second-round picks, indicando probabilmente la volontà dei Lakers di muoversi ancora usando anche solo lo scarso Draft asset accumulato:

  • Lakers ricevono Davon Reed e tre second-round pick
  • Nuggets ricevono Thomas Bryant

Bella aggiunta a poco per Denver, che potrà essere molto flessibile con il giocatore. Reed per la prossima stagione ha un contratto parzialmente garantito per $500.000 dollari, con la possibilità di arrivare ai pieni $2 milioni se non tagliato entro il prossimo 8 luglio.