E’ appena iniziato il raduno del Dream Team versione Steve Kerr, con tutte le più grandi superstar americane NBA guidate da Steve Kerr, ed è già sorto il primo problema: Kevin Durant dovrà saltare almeno parte del training camp.

Stando a quanto riportato da Shams Charania di The Athletic, infatti, KD ha rimediato uno stiramento del polpaccio. Lo stop è stato definito precauzionale, ma sappiamo che gli infortuni al polpaccio possono lasciare qualche strascico ed allungare i tempi di recupero.

Almeno per i primi giorni, dunque, Stephen Curry, LeBron James e compagni dovranno fare a meno del realizzatore più prolifico della storia di Team USA. Il debutto del Dream Team a Parigi 2024 è fissato per domenica 28 luglio.