FOTO: NBC Bay Area

Nonostante delle Conference Finals relativamente combattute, chiusesi con uno sweep a ovest e ancora miracolosamente aperte a est, questi Playoffs stanno attirando moltissima attenzione, più degli anni scorsi. E a testimoniarlo sono i numeri.

Secondo quanto diffuso da ESPN Press Room nell’ultima settimana, i dati sono stati eccellenti già da prima dell’arrivo a questa fase finale per le due Conference. In particolare, citando testualmente:

  • nei primi due round, questi sono stati i Playoffs più visti di sempre sulle piattaforme ESPN, stando a Nielsen. La media per le prime 27 gare è stata di 5.226.000 viewers sulle piattaforme ESPN, 14% in più dello scorso anno;
  • Gara 7 fra 76ers e Celtics delle NBA Conference Semifinals ha avuto il più ampio pubblico su ABC negli ultimi 12 anni, con una media di 8.441.000 viewers e un picco di 10.165.000;
  • Gara 7 è stato il programma più guardato in assoluto di giornata, mentre le Conference Semifinals 2023 sono state le più guardate sulle piattaforme ESPN dal 2011

Sempre stando ai dati di ESPN, lo sweep poco ha voluto dire per il seguito delle Western Conference Finals fra Nuggets e Lakers. Ancora citando testualmente:


  • estendendo il campione a 31 gare, sono stati i Playoffs più visti dal 2012, con una media di 5,579,000 viewers, 9% in più rispetto allo scorso anno;
  • nella serie fra Nuggets e Lakers, Gara 4 ha avuto 8,209,000 viewers di media, con un picco di 11,482,000, la Gara 4 di Conference Finals più vista dal 2015;
  • si tratta del 44% in più di visualizzazioni rispetto all’ultima volta che sono state trasmesse da ESPN, nel 2021, il 17% in più rispetto allo scorso anno.

Insomma, dei Playoffs da record, in tutto e per tutto, senza dimenticare l’appeal dai social e dello streaming, vera e propria punta di diamante della NBA, come abbiamo scritto QUI.