FOTO: NBA.com

Nuovo giorno, nuove indiscrezioni provenienti dall’ambiente dei Philadelphia 76ers, ovviamente riguardanti lo spinoso caso Ben Simmons. Dopo le news di ieri, in cui è stato dichiarato che l’australiano sta avendo a che fare con dei problemi alla schiena, poco fa Shams Charania (The Athletic) ha spiegato che la prima scelta del Draft 2016 ha parlato con coach Rivers, Joel Embiid ed il resto della squadra, affermando che, anche a livello mentale, non sarebbe pronto per giocare.

Questa notte i Sixers, dopo la vittoria sul campo dei New Orleans Pelicans per 117 a 97, affronteranno i Brooklyn Nets alle ore 1.30 italiane. Sarà la prima gara stagionale casalinga per Philly, e Simmons ha recentemente effettuato una sessione di shootaround assieme ai compagni per provare ad esserci. C’è la volontà, per Shams, di scendere sul parquet davanti ai propri tifosi, ma la preparazione mentale sembra non essere ancora sufficiente.

Arrivano conferme anche da Adrian Wojnarowski, ESPN: il futuro del tre volte All-Star dipenderà anche da un confronto con dei medici professionisti.