Shams Bomb! James Harden ha declinato la player option da 47.4 milioni di dollari prevista dal suo contratto per la stagione 2022/23 e ora diventerà quindi unrestricted free agent.

Il futuro del Barba, in ogni caso, è ancora con i Philadelphia 76ers, come riportato da Shams Charania (The Athletic) e Adrian Wojnarowski (ESPN). L’ex Brooklyn ri-firmerà nei prossimi giorni con i Sixers e il suo opt-out ha come primo obiettivo quello di garantire alla franchigia maggiore flessibilità salariale per muoversi sul mercato nei primi giorni di free agency, potendo ricorrere alla full mid-level exception ($10.5M) e a sign&trade per migliorare il roster a disposizione di Doc Rivers.

Secondo Charania, Harden ha chiarito al front office di Phila di avere un solo obiettivo: vincere il titolo. Un focus confermato dalla scelta sulla player option e anche dal ritorno in palestra con grande anticipo rispetto alle passate offseason.