Dopo gli starter, sono stati annunciate anche le riserve che andranno a comporre i roster per l’NBA All-Star Game 2022.

Dopo l’annuncio dei dieci starter, sono state rivelate anche le riserve che andranno a comporre i roster dell’NBA All-Star Game 2022, previsto in data 20 febbraio a Cleveland. Le riserve, a differenza dei titolari, sono state selezionate dagli head coach di ogni squadra, e il numero di giocatori scelti è di sette per Conference.

Adesso non resta che assemblare le squadre, onere che sarà riservato ai due capitani, in base ai voti LeBron James e Kevin Durant, nell’All-Star Draft del 10 febbraio, mentre nella notte fra venerdì e sabato saranno annunciati i Rising Stars Teams Rosters.

WESTERN CONFERENCE ROSTER

Western Conference starters: LeBron James (capitano), Nikola Jokic, Andrew Wiggins, Stephen Curry, Ja Morant.

Western Conference reserves: Devin Booker (Phoenix Suns); Luka Doncic (Dallas Mavericks); Rudy Gobert (Utah Jazz); Draymond Green (Golden State Warriors)*; Donovan Mitchell (Utah Jazz); Chris Paul (Phoenix Suns); Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves)

*Draymond Green ha annunciato di non essere in grado di partecipare per problemi fisici. Adam Silver sceglierà il suo sostituto.

EASTERN CONFERENCE ROSTER

Eastern Conference Starters: Kevin Durant (capitano), Giannis Antetokounmpo, Joel Embiid, DeMar DeRozan, Trae Young.

Eastern Conference: Jimmy Butler (Miami Heat); Darius Garland (Cleveland Cavaliers); James Harden (Brooklyn Nets); Zach LaVine (Chicago Bulls); Khris Middleton (Milwaukee Bucks); Jayson Tatum (Boston Celtics); Fred VanVleet (Toronto Raptors)