Woj e Shams riportano di un infortunio al pollice destro per la stella dei Miami Heat.

FOTO: NBA.com

La sconfitta contro i Denver Nuggets porta in dote una brutta tegola per i Miami Heat, che dovranno fare a meno per 4-6 settimane di Bam Adebayo, fermato da uno strappo al legamento del pollice destro.

Il giocatore, secondo quanto riportato dall’insider di The Athletic, Shams Charania, dovrà sottoporsi ad un’operazione chirurgica.

Si tratta di una grave perdita per i Miami Heat, che dovranno fare a meno di un All-Star da quasi 19 punti e oltre 10 rimbalzi a stagione nelle difficili sfide contro Cavs, Pacers e Bucks.

Il gruppo di coach Spoelstra, già in una fase altalenante della propria stagione, dovrà quindi saper ovviare a questa assenza per poter rimanere a contatto con le prime posizioni della Eastern Conference.