Il nuovo aggiornamento sulla possibile data del rientro in campo di Zion Williamson

La stagione regolare è ormai agli sgoccioli, e tra una settimana esatte alcune squadre saranno già impegnate in sfide da dentro o fuori, nel Play-In Tournament, con l’esito della loro annata a rischio.

Tra queste potrebbero (se non entrano nelle prime sei posizioni) esserci i New Orleans Pelicans, scivolati nel limbo della classifica della Western Conference nella seconda parte di stagione.

Per passare indenni la semi-lotteria del Play-In, i Pelicans hanno disperato bisogno del ritorno del loro giocatore più forte, Zion Williamson, ai box da ormai più di due mesi. Zion ha recentemente ripreso i lavori in gruppo, ma per quando è prevista la data del rientro?


Questo il nuovo aggiornamento riportato da Shams Charania di The Athletic:

Mi hanno detto che i Pelicans saranno molto cauti. Vogliono essere sicuri di mandarlo in campo in buone condizioni e pronto a giocare

Ha giocato in qualche 3-contro-3 a bassa intensità, con qualche allenatore. Quindi è tornato sul campo, sta migliorando.

Rivaluteranno le sue condizioni questa settimana, vedremo. Sarà in grado di rientrare per una o due partite di Regular Season? Se non lo sarà, lo manderanno in campo direttamente per il Play-In

Soprattutto per un giocatore con le caratteristiche e il fisico di Zion, la condizione atletica è tutto, e la pazienza dello staff medico è più che giustificata. Ma la sua presenza è troppo importante per il destino dei Pelicans.