Con l’aumento dei casi di positività al COVID-19, ecco un elenco dei giocatori entrati nei protocolli di sicurezza, squadra per squadra.

FOTO: NBA.com

Il numero di giocatori NBA entrato negli Health&Safety Protocols è aumentato, e sta aumentando, a dismisura. Mentre NBA e NBPA hanno organizzato un piano per evitare altre partite rimandate oltre a quelle già note o, peggio, la sospensione della stagione, la situazione si presenta grosso modo così:

Di seguito, una lista dei giocatori entrati negli Health&Safety Protocols (con tanto di data del comunicato), squadra per squadra, in continuo aggiornamento.

[aggiornato il 17/01/2022, ore 17:00]

Boston Celtics

  • Marcus Smart (17 gennaio)

Charlotte Hornets

  • Kelly Oubre Jr. (10 gennaio)

Denver Nuggets

  • JaMychal Green (15 gennaio)

Memphis Grizzlies

  • Killian Tillie (13 gennaio)
  • Yves Pons (8 gennaio)

Minnesota Timberwolves

  • Jordan McLaughlin (15 gennaio)

Oklahoma City Thunder

  • Kenrich Williams (10 gennaio)
  • Isaiah Roby (5 gennaio)

Portland Trail Blazers

  • Norman Powell (9 gennaio 2022)

Sacramento Kings

  • Tyrese Haliburton (16 gennaio)

San Antonio Spurs

  • Tre Jones (7 gennaio 2022)

Utah Jazz

  • Hassan Whiteside (12 gennaio)
  • Jared Butler (10 gennaio)
  • Elijah Huges (9 gennaio)

Washington Wizards

  • Coach Wes Unseld Jr. (14 gennaio)
  • Bradley Beal (11 gennaio)