Le parole al miele di Kevin Garnett su Jrue Holiday e sulla sua leadership in questa stagione

Quando ci avviciniamo al termine della Regular Season, i Milwaukee Bucks hanno tutte le sembianze della miglior squadra della lega. Costanti e solidi lungo tutto il corso della stagione, con e senza Giannis Antetokounmpo.

Questo ha spinto Kevin Garnett, nel podcast condotto con l’ex compagno Paul Pierce, a fare un’affermazione parecchio forte sugli equilibri di forza della squadra:

Ora come ora Jrue Holiday è il miglior giocatore dei Bucks


Pierce, per niente convinto delle parole di Garnett per via del confronto con Antetokounmpo, si è subito dissociato. Allora Garnett ha corretto il tiro, spiegando la sua opinione:

Okay, ecco quello che sto cercando di dire: secondo me nella seconda parte di stagione Jrue Holiday è stato il loro miglior giocatore. E’ stato il loro leader.

Sono state poche partite, ma in queste partite sto vedendo una differenza di energia in lui. Impegno, difesa, triple pesanti. Hai visto come sta giocando Brook Lopez?

Milwaukee è un rullo compressore, e nessuno nella lega vorrebbe vederlo. Hanno battuto i Kings a Sacramento qualche giorno fa, sono forti pure fuori casa.