Con la stagione appesa a un filo, i Dallas Mavericks stanotte hanno perso contro gli Atlanta Hawks una partita determinante per la classifica, e piena di colpi di scena negli ultimissimi secondi (e decimi) di gioco.

Il finale punto-a-punto arriva al momento decisivo dopo che Saddiq Bey segna il +2 Hawks a 21” dalla fine (4Q). Poi, succede di tutto.

  • Christian Wood attacca il ferro, subisce fallo (a 1.2″ dalla sirena), fa 1/2 in lunetta
  • dopo il challenge di Jason Kidd (per la rimessa), i Mavs hanno la palla sul -1 a 0.4” dalla fine. Lob per JaVale McGee, fallo (!)
  • 1/2 lunetta di McGee: 123-123, supplementari
  • nel finale dei tempi supplementari, Kyrie Irving (41 punti) segna in penetrazione il canestro per il pareggio a 25” dalla fine
  • nel possesso successivo, disastroso fallo su Trae Young dello stesso Kyrie (a 2” dalla sirena), 2/2 in lunetta di Trae
  • l’ultima preghiera di Luka Doncic si ferma sul ferro

Una partita di ritardo dagli Oklahoma City Thunder (decimi), due considerando il tiebreaker a sfavore. La stagione di Dallas, e non solo, ha i giorni contati?