L’allenatore italiano è sul taccuino dei Toronto Raptors: cosa sappiamo

Ormai da qualche settimana si parla dei Toronto Raptors e del prossimo passo del loro progetto tecnico. Non verrà attuata di rivoluzione totale, ma dopo cinque stagioni e un titolo i canadesi hanno sollevato dall’incarico di allenatore Nick Nurse, e sono alla ricerca della prossima guida tecnica.

I nomi usciti sono stati parecchi, e potrebbero sorgerne altri con l’avvicinarsi del termine dei Playoffs, ma il nuovo candidato è una nostra conoscenza: Sergio Scariolo.

Scariolo conosce alla perfezione l’ambiente Raptors, essendo stato assistente di Nurse dal 2018 al 2021, e la dirigenza sembra stimarlo parecchio.


L’italiano, attualmente allenatore della Virtus Bologna e della nazionale spagnola, nella giornata di giovedì ha incontrato a Bologna Masai Ujiri e il general manager Bobby Wester, che secondo EuroHoops lo classificherebbe tra i candidati preferiti.

Queste le parole di Scariolo:

E’ stato un buon incontro, quasi tra amici visto che ho vinto un titolo con loro. Le cose sono state fatte in modo corretto e trasparente, la Virtus ha dato l’ok

In caso di assegnazione dell’incarico, Scariolo diventerebbe il secondo coach europeo nella storia NBA.