FOTO: Sportskeeda

L’NBA è un posto meraviglioso, talvolta, anche per tutto il mondo che vi si muove dietro, che si tratti di media o di semplici fan. In questo caso, un contenuto piuttosto divertente arriva da un sito di betting, BetOnline.ag, che ha svolto una ricerca sui tweet negativi rivolti a giocatori NBA negli ultimi 60 giorni, creando così una classifica.

Il Tweet preso come esempio è composto da semplici parole-chiave come “I hate LeBron james”, ma siamo sicuri che il mondo social si sia sbizzarrito. Sebbene non possiamo appurare, se non parzialmente e per esperienza diretta, quest’ultimo aspetto, possiamo però riportare i risultati.

Resterete stupiti, ma i Memphis Grizzlies primeggiano in questa particolare classifica, sebbene tra le coppie NBA siano anche presenti Embiid e Harden, Curry e Green, Booker e Paul, e addirittura il trio Leonard-George-Westbrook:


  • Dillon Brooks: 78,805
  • Ja Morant: 62,422
  • LeBron James: 48,838
  • Draymond Green: 39,201
  • Ben Simmons: 19,210
  • Kyrie Irving: 14,615
  • Kevin Durant: 14,423
  • James Harden: 13,618
  • Joel Embiid: 13,609
  • Nikola Jokic: 13,223
  • Patrick Beverley: 11,329
  • Russell Westbrook: 9,831
  • Stephen Curry: 9,603
  • Paul George: 9,608
  • Devin Booker: 9,211
  • Chris Paul: 9,216
  • Trae Young: 8,331
  • Jimmy Butler: 7,483
  • Grayson Allen: 6,907
  • Kawhi Leonard: 6,852
Via BetOnline.ag