FOTO: CelticsBlog

I Boston Celtics sono stati una delle squadre più attive durante la trade deadline. Brad Stevens ha rivoluzionato ancora una volta il roster, le operazioni in entrata tuttavia non sono ancora terminate.

I Celtics infatti hanno cinque spot vacanti a roster, due dei quali da riempire nei prossimi 14 giorni. Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di EPSN i primi due giocatori che saranno firmati fino al termine della stagione saranno Sam Hauser (SG/SF avente come specialità il tiro dal perimetro) e Luke Kornet (centro già visto la passata stagione con la maglia dei Celtics, anche lui tiratore con buone percentuali in carriera).

Boston, come affermato da Brad Stevens in conferenza stampa ieri, si vuole far trovare pronta sul mercato dei buyout durante le prossime settimane. Si punta ad un’altra aggiunta rilevante, dopo le buone operazioni degli ultimi giorni.