Dopo due anni travagliati, in mezzo a tanti infortuni e risultati deludenti, Steve Clifford è arrivato al termine anche della seconda esperienza come head coach degli Charlotte Hornets. A comunicarlo è ESPN: Clifford allenerà le ultime sette partite di una stagione che si spegnerà con una probabile 13esima posizione, per poi rassegnare le dimissioni.

Il rapporto tra Clifford e gli Hornets, tuttavia, non si chiuderà qui: la franchigia darà al 62enne un ruolo nel front office, così come è stato per Brad Stevens ai Celtics qualche anno fa.

L’annuncio fatto così in anticipo rispetto ai tempi tradizionali permetterà agli Hornets di muoversi immediatamente nella ricerca del prossimo allenatore, con tutto il tempo per individuare il giusto nome per rilanciare il progetto tecnico.