Miglior schiacciata, miglior assist, miglior stoppata e molto altro: le migliori giocate della Regular Season NBA 2022-23 categoria per categoria, votate dai tifosi

Mentre i Playoffs NBA si avviano spediti verso le Conference Finals, ormai vicini a decretare i vincitori del titolo, c’è ancora spazio per i premi riguardanti la Regular Season finita un mese fa.

L’MVP è stato assegnato a Joel Embiid, e solamente ieri sono stati annunciati gli All-NBA Team. Oggi è stato il turno di qualcosa di più leggero: gli instant classic che ci porteremo dietro da questa stagione regolare, categoria per categoria, votati direttamente dai tifosi.

Scopriamo i vincitori:


  • Migliore schiacciata: Aaron Gordon

Il premio per la schiacciata più spettacolare va ad Aaron Gordon, per il suo volo sulla testa di Landry Shamet durante la partita di Natale contro i Phoenix Suns.

Gordon, riconosciuto da anni come esperto schiacciatore e sconfitto deluso di ben due Slam Dunk Contest, potrà consolarsi con questo premio deciso dai fan.

  • Miglior palleggio: Kevin Durant

Ancora in maglia Brooklyn Nets, nella prima parte di stagione Kevin Durant ci ha regalato una speciale sequenza di palleggio seguita da una caduta goffa di Daniel Gafford e il solito canestro dal mid-range.

La reazione della panchina dà bene l’idea della spettacolarità della mossa.

  • Miglior assist: Luka Doncic

La visione di Luka Doncic non ha limiti. Quando pensi non possa trovare un compagno, lui puntualmente lo serve con i giri giusti.

Questo assist contro gli Indiana Pacers ne è una perfetta dimostrazione: raddoppiato aggressivamente in angolo, lancia un missile perfetto ad una mano per la tripla di Jaden Hardy.

  • Migliore stoppata: Giannis Antetokounmpo

La partita a Milwaukee tra Bucks e Los Angeles Lakers è stata senza ombra di dubbio una delle più avvincenti della stagione regolare.

In un secondo tempo intensissimo, ci ha regalato anche una giocata da ricordare. I protagonisti non possono che essere Giannis Antetokounmpo e LeBron James. A subire la stoppata, questa volta, è il Re; ad eseguirla è il greco.

  • Migliore foto: Russell Westbrook

Una piccola consolazione per la difficile stagione di Russell Westbrook.

Dopo le difficoltà ai Lakers, e la trade in cui è stato inserito alla deadline, Westbrook ha avuto la possibilità di rifarsi con la maglia dei Clippers.

Nella foto sul parquet dei Memphis Grizzlies traspare tutta la voglia di rivalsa.