FOTO: NBA.com

È iniziato l’ultimo weekend per le estensioni contrattuali dei giocatori selezionati al primo giro del Draft 2018, con diversi nodi – prima scelta assoluta inclusa – ancora da sciogliere. I giocatori che non troveranno un accordo con le rispettive franchigie entro la deadline, lunedì, diventeranno restricted free agent la prossima estate.

Inevitabilmente il caso più discusso è quello di DeAndre Ayton, che si è detto “deluso” dalla riluttanza dei Phoenix Suns ad offrirgli quel max deal che invece Luka Doncic, Trae Young, Shai Gilgeous-Alexander e Michael Porter Jr hanno firmato.

Questa, scelta per scelta (in evidenza chi ha già firmato l’estensione), l’attuale situazione della Draft Class 2018:

1. DeAndre Ayton

2. Marvin Bagley III

3. Luka Doncic (5 anni, $207M)

4. Jaren Jackson Jr

5. Trae Young (5 anni, $207M)

6. Mo Bamba

7. Wendell Carter (4 anni, $50M)

8. Collin Sexton

9. Kevin Knox

10. Mikal Bridges

11. Shai Gilgeous-Alexander (5 anni, $172M)

12. Miles Bridges

13. Jerome Robinson

14. Michael Porter Jr. (5 anni, $172M)

15. Troy Brown

16. Zhaire Smith

17. Donte DiVincenzo

18. Lonnie Walker IV

19. Kevin Huerter

20. Josh Okogie

21. Grayson Allen

22. Chandler Hutchinson

23. Aaron Holiday

24. Anfernee Simons

25. Moritz Wagner

26. Landry Shamet

27. Robert Williams (4 anni, $54M)

28. Jacob Evans

29. Dzanan Musa

30. Omari Spellman