Kyrie Irving Mavericks Dallas nba around the game
FOTO: NBA.com

Dopo l’incredibile bomba di Wojnarowski e Shams, che hanno annunciato che Kevin Durant ha richiesto una trade ai Brooklyn Nets, l’atmosfera a BKN sembra tutt’altro che calma: anche Kyrie Irving, che ha già infuocato – non poco – gli animi newyorchesi nei giorni scorsi scegliendo poi di esercitare la sua player option per la prossima stagione, sembra tornato al centro dei rumor di free agency.

A spiegarlo è Evan Massey, insider ESPN e non solo, che ha individuato i Dallas Mavericks come possibile ed aggressiva candidata per Irving: se Jalen Brunson, infatti, dovesse dire addio alla franchigia texana – cosa molto probabile, qui le ultime a riguardo – allora Dallas potrebbe cercare di imbastire una grossa trade per portare in città la prima scelta assoluta del 2011.

Negli ultimi istanti anche Collin Sexton è stato accostato a Mavs e non solo, ma se Dallas riuscisse a convincere i Nets nel giusto modo, l’appetito virerebbe con ogni probabilità su Irving, che il prossimo anno percepirà poco più di $35 milioni: sarà dunque necessario un trade package tutt’altro che banale da offrire a Brooklyn.