La stagione dei Milwaukee Bucks è arrivata al suo primo crocevia definitivo: in svantaggio 3-2 già al secondo turno, con una permanenza ai Playoffs da salvare in trasferta sul campo dei giovani Indiana Pacers, che su quello stesso parquet hanno trovato il successo sia in Gara 3 che in Gara 4.

Al netto del clamoroso andamento di Gara 5, è davvero complicato pensare che la squadra di Doc Rivers possa riuscire a spuntarla senza Damian Lillard e Giannis Antetokounmpo in campo. Il primo è ai box da Gara 3 per un problema al tendine d’achille, mentre il secondo è in infermeria da ormai settimane.

La loro assenza nella partita di stanotte, tuttavia, è tutt’altro che certa: secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, entrambi stanno lavorando per ottenere il via libera e giocare Gara 6.


Nel post-game di Gara 5 Rivers aveva dichiarato che entrambi erano “vicini, molto vicini” alla possibilità di tornare in campo, ma la certezza del recupero in extremis non c’era allora e non c’è nemmeno in questo momento.

Quasi sicuramente la notizia definitiva arriverà a ridosso della palla a due.