L’aggiornamento incoraggiante sulle condizioni di Anthony Davis

Mentre LeBron James e Russell Westbrook cercano di mantenere i Lakers in linea di galleggiamento, arrivano finalmente buone notizie sul fronte Anthony Davis.

L’infortunio di Davis, che stava giocando una pallacanestro fenomenale, ha rallentato la corsa dei gialloviola verso i Playoffs, ma le zone calde sono ancora a contatto e il ritorno del numero 3 potrebbe rappresentare la spinta decisiva per agguantarle.

Poco dopo il presentarsi del problema fisico, Davis era stato dichiarato fuori a tempo indeterminato, ma l’ultimo aggiornamento fornito dal noto insider Shams Charania su FanDuel TV è decisamente incoraggiante. Nello scenario prospettato da Shams, AD potrebbe tornare a calcare il parquet in partita diverse partite prima dell’All-Star Break, fissata per il weekend del 18 e 19 febbraio:


Anthony Davis dovrebbe cominciare a correre ora. Una volta che lo fa, potrà allenarsi con il contatto fisico in non molto tempo. Quindi, mi è stato detto che dovrebbe essere in grado di tornare a giocare diverse partite prima dell’All-Star Break

Dando per veritiere le parole di Shams Charania (e solitamente lo sono), il rientro dovrebbe avvenire intorno all’8 febbraio, con ancora circa 30 partite da giocare prima della fine della Regular Season.