Un’altra conferma per il roster di Lue.

FOTO: LA Times

Altra conferma in casa Los Angeles Clippers: Amir Coffey ha trovato in queste ore un accordo per un nuovo contratto triennale da 11 milioni di dollari complessivi. Il giocatore, nonostante le ultime esperienze in G-League, ha saputo negli anni ritagliarsi uno spazio importante in regular season, risultando un ottimo role player per il gruppo guidato prima da Doc Rivers e poi da Tyronn Lue.

Nelle ultime due stagioni, Coffey è cresciuto molto specialmente al tiro da fuori, chiudendo il 2021 sopra il 40% da fuori e la passata stagione con il 37.8% su 3.7 tentativi – trascorrendo in campo oltre il doppio del minutaggio rispetto alla stagione precedente.

Tenendo in considerazione il fatto che si parli di un Undrafted, quelli dimostrati da Coffey sono passi da gigante, che dovranno essere confermati nella stagione avvenire, quando Kawhi Leonard e Paul George torneranno a pieno regime.

Con questo contratto, i Clippers arrivano a $338 milioni tra stipendi e luxury tax.